1 maggio 2010

40 anni e non sentirli

Articolo pubblicato in TECNOPLAST, maggio 2010

Il primo maggio 2010 con una grande festa nel proprio sito produttivo, Industrial Frigo ha celebrato il suo 40° anniversario dalla fondazione.
Nel corso di questa celebrazione è stata consegnata,dalle maestranze, una targa a Camillo Penocchio,socio fondatore dell’azienda, quale ringraziamento all’impegno e alla serietà sempre dimostrata negli anni. L’Amministratore Delegato, Daniele Penocchio, tra le altre cose, ha dichiarato: “Gli anni passati e quelli futuri non sono certo rosei ma Industrial Frigo oggi è una certezza per la propria clientela e continueremo a fare bene il nostro lavoro, investendo in strutture e beni per migliorare la nostra forza produttiva e costruendo le nostre macchine sul territorio locale, senza andare in cerca di esperienze “incerte” in paesi esteri”.
Negli anni Industrial Frigo ha sempre mantenuto una stringa ininterrotta di crescita, passando negli ultimi cinque anni da 38 a 65 dipendenti interni; ha potenziato la propria presenza diretta (tramite agenti e distributori) in 45 paesi, nonché ha creato una filiale diretta in Polonia (Industrial Frigo Polska) e una società mista in Russia (Industrial Frigo Rus).
Nel corso degli ultimi due esercizi, ha consolidato notevolmente il proprio servizio tecnico e di assistenza, anche grazie all’inserimento di nuove figure chiave nel proprio organico: Sergio Penati con precedenti esperienze come responsabile tecnico in Corema, Giuseppe Biligotti, ex responsabile di prodotto in Frigomeccanica Industriale, e Alberto Turata, precedente responsabile assistenza in Nova Frigo.
La finalità di questo progetto è quella di poter offrire al cliente un partner certo e affidabile a supporto di ogni tipo di intervento o investimento; la vera forza di Industrial Frigo, a differenza di altri fabbricanti, è quella di poter fornire un servizio completo pre e post vendita, non limitandosi alla vendita nuda e cruda di un apparecchio, ma offrendo la migliore soluzione tecnica e il conseguente supporto all’installazione e al buon funzionamento dell’impianto.
“La nostra missione di aggiungere valore ai nostri clienti e di essere al centro del loro successo è in corso e siamo convinti di poterla raggiungere con le nostre proprie forze”, ha dichiaro infine Daniele Penocchio.